Manifestazione per lo ius soli

«Ad ora non ci sono gli elementi per dare la cittadinanza a Rami». Dopo un duro botta e risposta con il ragazzino-eroe del bus di Crema, Salvini stizzito prima si rimangia l’annunciato incontro
con il tredicenne e poi gli chiude la porta in faccia. «Stiamo facendo verifiche su un parente»

Commenti

Caro sottosegretario, venga a prendere il caffè

Norma Rangeri

Caro Sottosegretario Crimi, il manifesto la ringrazia per l’impegno che mette nella salvaguardia del pluralismo dell’informazione attaccando, ogni volta che […]